Visualizza messaggio singolo
Vecchio 21-04-2015, 22.54.22   #1
El_Buitre_94
Utente Registrato
 
Data registrazione: 21-04-2015
Residenza: Cosenza
Età: 23
Messaggi: 1
El_Buitre_94 chiede un vostro giudizio
Confronto tra i due anime tratti da Full Metal Alchemist: quali sono i pro e i contro delle due serie?

Sinceramente l'opera nel complesso mi è molto piaciuta, penso di essere uno dei pochi che ha apprezzato anche il film "Il conquistatore di Shamballa". Ma subito dopo la visione mi sono chiesto se nel complesso la prima serie perda così tanto nel confronto con Brotherhood. Senza dubbio la trama di Brotherhood ha una maggior logica, una maggior linearità (data dal fatto di seguire fedelmente il manga), l'ingresso in scena di personaggi interessanti con Ling, Pride e soprattutto il Padre, la miglior caratterizzazione di Hohenheim, un miglior sviluppo dei rapporti tra i personaggi. Tuttavia la prima serie ha quel qualcosa di affascinante, sarà che i personaggi mi sembrano vacillare di più nelle loro convinzioni e spesso si ritrovano a rimuginare sul loro passato e sul fardello che devono portarsi sulle spalle. I personaggi si ritrovano spesso a sporcarsi le mani volendo o meno. Il tutto con un finale che lascia si l'amaro in bocca su certi punti di vista ma che piace proprio per il suo non soddisfare le attese e dare quel tocco di cruda realtà. Che ne pensate?
El_Buitre_94 non è collegato   Rispondi citando